giovedì 14 gennaio 2016

PREVENZIONE SECONDARIA DI MALATTIE CRONICHE QUALI DIABETE, CELIACHIA E CARDIOPATIA



Nell’ambito della prevenzione secondaria di malattie croniche quali Diabete, Celiachia e Cardiopatia lo Psicologo del Comportamento Alimentare riveste un ruolo importantissimo, essendo fondamentale intervenire sulle abitudini e sullo stile di vita della persona al fine di favorire l’efficacia terapeutica (compliance).

Lo Psicologo del Comportamento Alimentare collabora con il medico, motivando la persona nell’acquisire sane abitudini alimentari ed un sano stile di vita e sostenendo la stessa nell’espressione delle sue capacità di coping ( risposta alle situazioni di stress) e di problem solving analizzando ed affrontando le situazioni del quotidiano, inoltre negozia
con la persona al fine modificare comportamenti radicati negli anni ed evidenziare nuove e più sane abitudini da inserire nei suoi ritmi di vita con la finalità di favorire l’adesione alle stesse limitando i danni di una patologia già in atto.

 

LO PSICOLOGO DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE

 
Aiuta a:
· formulare gli obiettivi e individuare i         risultati da raggiungere
· approfondire le motivazioni che spingono al cambiamento ed i vantaggi che ne deriverebbero
· mettere in luce e modificare i comportamenti ed i pensieri “sabotanti”
· pianificare un programma fattibile di comportamenti da seguire
· Verifica periodicamente i risultati per registrare i miglioramenti ed apportare eventuali modifiche
con lo scopo di MOTIVARE e SOSTENERE  il CAMBIAMENTO DELLE ABITUDINI ALIMENTARI e DELLO STILE DI VITA favorire il DIMAGRIMENTO ed il MANTENIMENTO DEL PESO a VITA
 
PENSA SNELLO
È il percorso di rieducazione del comportamento alimentare pensato per Te.
Grazie alla sinergia della terapia Cognitivo Comportamentale e del Rêve-éveillé di Robert Desoille  è possibile intervenire sui meccanismi che sottostanno a una cattiva alimentazione, sui comportamenti errati e soprattutto sulla comprensione più profonda del concetto legato alla  cura di sé con l’obiettivo di rafforzare l’autostima, l’autoefficacia, la motivazione, i desideri e le mete da raggiungere.
Perdere Peso e mantenere il risultato raggiunto nel tempo diventerà un nuovo stile di vita in cui:
· Sarai consapevole delle Tue modalità di approccio al cibo
· Ascolterai il Tuo corpo riconoscendo fame/sazietà
· Gestirai comportamenti alimentari errati
· Imparerai a mangiare sano con gusto
· Scoprirai il piacere di muoverti
· Imparerai a volerti bene migliorando la Tua  Autostima
 
PSICOTERAPIA NELLE MALATTIE CRONICHE :DIABETE CELIACHIA CARDIOPATIA
 
A seguito di diagnosi di patologie croniche quali Diabete, Celiachia e Cardiopatia ha inizio per la persona un processo di accettazione della patologia che passa attraverso cinque fasi:
di negazione, rabbia, contrattazione, depressione , e da ultimo la non sempre raggiunta accettazione.
L’esperienza mostra come questo cammino possa richiedere lunghissimo tempo al paziente ed in molti casi interrompersi in una delle prime due fasi.
Occorre quindi approfondire, utilizzando anche gli strumenti della psicologia del profondo, questi momenti e, prima ancora, la rappresentazione che la diagnosi  di malattia cronica mette in crisi, cioè quella del corpo.
Il modello d’intervento utilizzato dalla dr.ssa Roberta Musetti è ad orientamento psicodinamico ed è centrato sulla mobilizzazione dell’immaginario che, attraverso la produzione del  Rêve-éveillé » di Robert Desoille (produzione di immagini in uno stato di rilassamento) offre la possibilità di espressione « dei contenuti e delle relazioni del proprio mondo interno ». L’attivazione delle molteplici possibilità intrinseche dell’esperienza « rêve-éveillé » : rappresentazione, esplorazione, riparazione e sublimazione,  arricchisce la coscienza ed, attraverso il parlato, nella circolarità della relazione duale con il terapeuta, il paziente recupera la  propria soggettività libera da conflitti e sintomi.
PENSA  SNELLO è un percorso centrato su di Te, in cui  Tu sarai il protagonista del Tuo cambiamento  e della Tua Perdita di Peso.
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Nessun commento:

Posta un commento